Presentiamo la monografia "Piloti. Esperienze e arte per valorizzare l'identità" (2008), ideata da Luigi Alberton, perché esprime una forte affinità con i valori e la ricerca di Immaginario Sonoro.

Il team di Luigi Alberton ha una doppia anima: quella artistica, che si esprime nell'arte dell'Immaginario Sonoro, e quella comunicativa, che si esprime nei progetti di comunicazione realizzati come Alberton Consulting. È un team in costante ricerca di punti di incontro tra i linguaggi dell'economia, della società e dell'arte.

La monografia Piloti, oltre a documentare l'esperienza, diventa in sé espressione di un incontro possibile tra questi linguaggi, unendo contenuti forti e innovativi a un progetto grafico ed editoriale di grande personalità.


Monografia "Piloti": download in PDF

PilotiPilotiPilotiPilotiPilotiPiloti




Che cos'è Piloti


"Un popolo civile / vive / in mezzo alla sua arte", scrive Bruno Munari.
Quotidianamente, aggiungiamo noi.

Innovare, creare, fare arte: è questo il nostro patrimonio più grande, la condizione necessaria per affermare la nostra identità. Una scelta di valore. Ciascuno è pilota di se stesso e si assume responsabilmente l'impegno di perseguire i propri ideali e realizzare i propri sogni, creativamente. Noi ci sentiamo piloti e ci rivolgiamo a piloti: nel mondo del lavoro, della cultura e dell'arte.

Piloti vuole essere una visione dall'alto: prospettive nuove e nuovi orizzonti, nell'approccio, nelle tecnologie, nella metodologia, nell'uso dei mezzi e dei linguaggi della comunicazione. Ogni pagina di Piloti esprime la nostra idea di creatività: lo stile, l'apparato iconografico, la composizione e, naturalmente, i contenuti. La copertina è una chiara citazione del "libro imbullonato" di Depero, per noi impareggiabile esempio di innovazione e libertà creativa.

"Esperienze e arte per valorizzare l'identità" è il filo conduttore del primo numero: l'identità della persona, l'identità dell'impresa, l'identità della cultura e dell'arte italiana come eccellenza nel mondo. Da valorizzare e riaffermare, attraverso una comunicazione rinnovata e creativa.
Piloti è un'idea di Luigi Alberton. Noi ci abbiamo creduto.







L'era delle figurine


"Davvero questa è l'era dell'immagine? Nell'era dell'immagine le immagini dovrebbero essere straordinariamente ricche! Dovrebbero parlare a tutti i sensi (e i sensi risponderebbero); proporre stratificazioni di significati, prefigurare possibili futuri o rievocare saperi. E poi giocare sull'allusione, il valore simbolico, l'associazione di idee, il non detto. E anche (perché no?) sul non visto… - Comunicare prima della parola, con la forza esplosiva di una bomba. - Ebbene, dobbiamo ammetterlo: nella nostra frastornata realtà difficilmente riconosciamo tanta ricchezza. Dobbiamo ammetterlo e con vergogna. Questa è l'era delle figurine..." Piloti: estratto da L'era delle figurine di Luigi Alberton




"Arte e mercato" di Bruno Munari


Get Adobe Flash player

Anche per noi, l'arte è "ricerca continua…", è ricerca e disvelamento di Bellezza; l'arte è "assimilazione delle esperienze passate…", è godimento, crescita, arricchimento; l'arte è "aggiunta di esperienze nuove…", è laboratorio, spazio sconfinato di esplorazione e trasformazione, espressione irreprimibile di innovazione, vitalità, senso. L'arte, per noi, declina un metodo e un modo di essere, è terreno fertile o fonte cui attingere, dà ispirazione e nutrimento alla creatività e all'immaginazione. La nostra aspirazione è creare "imballaggi perfetti" che non siano mai più "vuoti". (voce: Paolo Bignoli, piano: Luigi Alberton)




Piloti al "Mart"


Piloti al MartPiloti al MartPiloti al MartPiloti al MartPiloti al MartPiloti al MartPiloti al Mart
Piloti è stato presentato il 27 marzo 2008 al Mart, il Museo d'Arte Moderna e Contemporanea di Rovereto (TN), paese d'origine di Fortunato Depero. Di Depero e dell'arte moderna e contemporanea amiamo lo spirito di ricerca e la continua esplorazione di nuovi codici di espressione, profondamente individuali ma aperti al mondo. È questa l'aria che si respira nelle sale del Mart. Per questo ci è sembrato il luogo ideale per la presentazione.






Indice

06 - L'era delle figurine! (Luigi Alberton)
12 - Che cos'è Piloti? (team Alberton Consulting)
14 - Un ricordo di Fortunato Depero (Giovanni Leombianchi)
18 - Pixelighting (Loris Pignoletti)
28 - A ciascuno il suo (Luigi Alberton, Maria Cristina Leardini)
34 - Ce l'hai un'identità per i motori? (Chiara Zen)
42 - La geografia dell'identità (Matteo Adami)
46 - L'eccellenza del brand (Monica Alberton)
48 - Italiani sì, ma nel mondo (Luigi Menegatti)
54 - Ella si va, sentendosi laudare (Maria Cristina Leardini, Paolo Bernardini)
62 - Biennale Channel (Maria Cristina Leardini)
64 - Esehcrut - Alla ricerca della percettività perduta (Corona Perer)
68 - Arte e mercato (Bruno Munari, team Alberton Consulting)
71 - L'identità del progetto grafico di Piloti (Monica Alberton)


Credits

Concept and editorial direction: Luigi Alberton
Editing: Maria Cristina Leardini
Art direction: Monica Alberton
Photo: Loris Pignoletti
English translations: Grey Drane
Editorial staff: Luigi Alberton, Monica Alberton, Paolo Bernardini,
Maria Cristina Leardini, Loris Pignoletti, Chiara Zen
Contributions by: Matteo Adami, Paolo Bignoli, Renzo Leardini,
Luigi Menegatti, Corona Perer, Amedeo Sinico
Limited edition (Italian / English texts)
Published by: Alberton Consulting

Piloti. Esperienze e arte per valorizzare l'identità © 2008 Luigi Alberton
Facebook Twitter Vimeo YouTube Amazon
Invia

COMMENTI

nome
email
città
commento
codice
  Copia questo codice nel campo qui sopra: 5fF8eia