LAB ARTI EVOLUTIVE  |  METODO  |  DOCENTI  |  FOTO


Dare voce

Laboratorio di traning e di ricerca espressiva: palestra vocale per tutti

Ideato e condotto da Matteo Belli: attore, mimo, giullare, autore e regista teatrale




Durata: 1 weekend (sabato: 15.00-21.00 e domenica: 10.00-17.00)
Quando: stiamo raccogliendo le adesioni per fissare la data del lab
Dove: nella sede di Immaginario Sonoro a Cittadella (PD), piazza Facchetti 12
(15 minuti a piedi dalla stazione ferroviaria di Cittadella)
Partecipanti: 8-10 persone
Pernottamenti: (a pochi minuti a piedi dalla sede) Hotel 2 Mori. Altri: turismo.comune

Costo: 190,00 euro + iva
Acconto: 95,00 euro (saldo in contanti il giorno di inizio del corso)
Pranzo domenicale: compreso nel prezzo (vegetariano)
Info: 340 1227982 - info@immaginariosonoro.org

Pre-iscrizione: clicca su "espandi" e compila il form. Al raggiungimento del numero minimo dei partecipanti, comunicheremo la data del lab. [-espandi-]







Presentazione


"Dare voce" è un luogo aperto a chiunque non abbia una conoscenza specifica della vocalità parlata e intenda migliorarne o approfondirne la qualità individuale, sia per ragioni di salute fisiologica, sia per accrescere la propria capacità espressiva di utilizzo della voce.

Gli esercizi proposti provengono dalla pratica di un allenamento d'attore di tipo teatrale, ma sono selezionati per offrire a chiunque strumenti di consapevolezza e di gestione della propria efficacia comunicativa. Non è richiesta, pertanto, alcuna particolare competenza professionale.

A chi è rivolto il laboratorio
Il laboratorio è utile non solo a chi fa teatro, ma a chiunque usi la voce a fini professionali (insegnanti, oratori, cantanti, attori di cinema, etc.) e a chiunque sia interessato a esplorare la propria voce.


"Un'esperienza densa e intensa. Una possibilità di prendere in carico
il nostro io manifesto e quello meno visibile, cercando accordo ed equilibrio tra voce, corpo, respiro..." Maria Grazia Dal Prà

Lab ProsodicaLab ProsodicaLab ProsodicaLab ProsodicaLab ProsodicaLab ProsodicaLab ProsodicaLab Prosodica

"Esperienza ben più che positiva, decisamente istruttiva ed arricchente
anche sotto il profilo umano..." Linda Sturaro



Struttura

  • Training corporeo
    Relazione tra respiro e movimento – allungamento e potenziamento
    muscolare equilibrio corporeo - percezione di se stessi, degli altri, dello spazio

  • Respirazione
    Appoggio e sostegno del diaframma – differenti tipi di respirazione

  • Risonanza
    Riscaldamento vocale e controllo della laringe - timbro, altezza e intensità del suono

  • Fonoarticolazione
    Articolazione verbale e tonicità del testo

  • Lettura
    Esercizi di lettura interpretativa


Risonatori della voce
Quante voci abbiamo?
L'attore sinfonico
Un dialogo tra arte e filosofia.
I lab di Matteo Belli
Cosa facciamo e perché.


Portare




Note

Attestato. Viene rilasciato un attestato di frequenza con il programma del Lab.
Fattura. Viene rilasciata la fattura di partecipazione al Lab.
Pranzo domenicale. Segnalaci se hai intolleranze alimentari.
Ritiro. Non verrà rimborsato l'acconto a chi non si presenta al Lab.



Tutti i LAB Arti Evolutive



MATTEO BELLI
attore, mimo, giullare, autore e regista teatrale

Uno dei personaggi più originali della scena teatrale italiana. Paragonato a Dario Fo e a Carmelo Bene, Belli è uno sperimentatore della voce, capace di usare le corde vocali come duttile strumento dalle mille sonorità. Alcuni progetti: Ora X: Inferno di Dante, Marzabotto, Il suono del paesaggio. www.matteobelli.net
Facebook Twitter Vimeo YouTube Amazon
Invia

COMMENTI

nome
email
città
commento
codice
  Copia questo codice nel campo qui sopra: sLandfE
 


Matteo Belli | scritto 16/05/13

Se "la bellezza è negli occhi di chi la vede", come dice Shakespeare, ancora una volta si dimostra come gli incontri umani siano fatti di reciprocità e grazie a tutti Voi l'11 e 12 maggio per me sono state due bellissime giornate di umanità. Un gruppo che amerei rincontrare al più presto e un'organizzazione con la quale spero di continuare a lavorare il più possibile. Grazie di cuore. Matteo

Maria Grazia Dal Prà | scritto 14/05/13

Un'esperienza densa e intensa. Una possibilità di prendere in carico il nostro io manifesto e quello meno visibile, cercando accordo ed equilibrio tra voce, corpo, respiro. Una fatica che paga restituendo consapevolezza di sè (chi aveva mai immaginato di poter "respirare" anche con i muscoli lombari?!?). Siamo sempre molto di più di ciò pensiamo... Grazie all'instancabile Matteo e alla sua passione. Grazie a Cristina e Luigi e a tutti gli occasionali, ma non per caso, compagni di questo mio ennesimo viaggio :-)

Franca Calzavara | scritto 14/05/13

Con la stessa elasticità di un ginnasta Matteo Belli articola l'anima della voce... Sì, perchè di anima si può parlare, parlando. Una voce che trova espressione nell'etereo o nel cangiante, nel solenne o fabulatorio, in una caratura pettorale di timbro prettamente maschile o proiettata al surreale... riuscendo a strutturare il suono a piacimento e in virtù di ciò governare la frase pure dal punto di vista intenzionale. Realmente abbiamo la possibilità di sorprenderci sempre e di incontrarci ogniqualvolta lo vogliamo con la nostra parte più profonda... la nostra vocalità. Per emozionare, per renderci unici, impopolari, irripetibili come lo siamo. Mai scontati. Attori e autori sempre dei nostri momenti. Grazie Matteo e a Voi tutti davvero!!

Linda Sturaro | scritto 13/05/13

Grazie a tutti. Esperienza ben più che positiva, decisamente istruttiva ed arricchente anche sotto il profilo umano. Grazie a Matteo, professionalmente superlativo ma anche simpatico, cordiale ed amichevole.

Fabio | scritto 13/12/11

Sono rimasto colpito dalla padronanza e la poetica nell'uso della voce di Matteo Belli...